Mediobanca,per Unicredit conferma Nagel non è in discussione-Ghizzoni

venerdì 12 settembre 2014 12:20
 

MILANO, 12 settembre (Reuters) - La conferma di Alberto Nagel come Ceo di Mediobanca in occasione del prossimo rinnovo del cda non è in discussione per Unicredit.

Lo ha detto Federico Ghizzoni, Ceo di Unicredit, primo azionista di Mediobanca con circa l'8,5%, a margine di un evento a Milano.

"Per noi Nagel non è in discussione. Abbiamo concordato a giugno il piano industriale e lo sta portando avanti, quindi non è in discussione", ha detto Ghizzoni.

Mediobanca ha presentato il suo piano industriale il 21 giugno 2013.

Il cda di Piazzetta Cuccia scade con la prossima assemblea del 28 ottobre e il 29 settembre si riunirà il patto di sindacato per mettere a punto la lista di maggioranza che conterrà anche i nomi del presidente e dell'AD.

(Gianluca Semeraro)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Mediobanca,per Unicredit conferma Nagel non è in discussione-Ghizzoni | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,167.49
    +1.07%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,239.13
    +1.13%
  • Euronext 100
    971.10
    +0.00%