Borsa Tokyo tocca massimi da 8 mesi su yen più debole

venerdì 12 settembre 2014 08:13
 

Tokyo, 12 settembre (Reuters) - L'azionario giapponese ha chiuso in rialzo per la quinta seduta consecutiva, toccando i massimi intraday da gennaio. A dare il tono della seduta i titoli legati all'export, che consolidano i guadagni grazie alla debolezza dello yen.

Ad sostenere il mercato hanno contribuito anche le parole del governatore della Banca del Giappone, Haruhiko Kuroda, che ieri ha detto al primo ministro Shinzo Abe che è pronto a fare tutto il necessario per difendere l'obiettivo di inflazione al 2%.

L'indice Nikkei è salito dello 0,25% a 15.948,29 punti. Il più ampio Topix ha guadagnato lo 0,19% a 1.313,72 punti.

Tra i titoli più legati all'export, in evidenza Nikon (+1,51%) e il produttore di circuiti in silicio Sumco Corp (+5,04%).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia