Fiat, multa per Chrysler in Cina da 32 mln yuan per monopolio prezzi

giovedì 11 settembre 2014 09:51
 

SHANGHAI, 11 settembre (Reuters) - L'autorità cinese di regolamentazione sui prezzi ha detto che multerà la filiale in Cina di Chrysler, del gruppo Fiat, per pratiche monopolisitiche sui prezzi con un'ammenda di 32 milioni di yuan (4,04 milioni di euro).

Simile procedimento sanzionatorio è stato inflitto anche per la joint venture cinese di Volkswagen con una multa di 249 milioni di yuan.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia