Germania, conflitti geopolitici pesano su economia - rapporto min.Economia

mercoledì 10 settembre 2014 10:25
 

BERLINO, 10 settembre (Reuters) - L'economia tedesca continua ad espandersi ma i conflitti geopolitici e la debolezza di altre economie della zona euro stanno pesando sulla sua crescita.

Lo dice un rapporto mensile pubblicato dal ministero dell'Economia.

"L'economia globale sta crescendo ma a un ritmo inferiore alle attese. Accanto ai problemi strutturali in molte aree, i conflitti geopolitici stanno impedendo un andamento migliore. Aumentano l'incertezza e influenzano le decisioni delle aziende".

Secondo il rapporto, le spinte di crescita vengono da Stati Uniti e da alcuni mercati emergenti dell'Asia, ma la ripresa vacillante della zona euro, la debolezza in Giappone, Russia e America Latina oltre a un'irregolare crescita in Cina stanno pesando sulla performance della Germania.

"Nel complesso le condizioni all'estero non sono così positive come precedentemente valutato", sostiene il rapporto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia