Banche, nuovi mutui casa primi 7 mesi in crescita quasi 30% -Abi

martedì 9 settembre 2014 14:50
 

ROMA, 9 settembre (Reuters) - Si conferma in ripresa il mercato dei finanziamenti per l'acquisto di casa, con i dati dei primi sette mesi di un campione di 84 banche che segnalano un incremento quasi del 30% su base annua delle erogazioni di nuovi mutui.

Lo si legge in una nota dell'Abi che ha elaborato i dati del campione.

"Dal campione Abi, composto da 84 banche, che rappresenta circa l'80% della totalità del mercato italiano, emerge che tra gennaio e luglio 2014 l'ammontare delle erogazioni di nuovi mutui è stato pari a 14,6 miliardi di euro rispetto agli 11,4 miliardi dello stesso periodo del 2013", pari a un incremento del 29,2% sullo stesso periodo di un anno prima.

"Se si considera l'intero mercato, sulla base dei dati Banca d'Italia, il tasso annuo di crescita sfiora il 16%".

La crescita dei nuovi mutui casa nel 2014 è anche superiore, dice Abi, ai dati del 2012, quando la cifra era stata di circa 13 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia