PUNTO 1-Telecom Italia rivaluterà cessione Argentina se ritardi a ok eccessivi, nessun contatto con Mediaset

sabato 6 settembre 2014 12:37
 

(Aggiunge dettagli, dichiarazioni, contesto)

CERNOBBIO, 6 settembre (Reuters) - Telecom Italia potrebbe rivalutare l'operazione di cessione di Telecom Argentina a Fintech se ci saranno ritardi eccessivi nel via libera del governo argentino e continua a considerare la cessione di Tim Brasil una possibilità.

Lo ha detto l'AD Marco Patuano a margine del convegno Ambrosetti a Cernobbio.

In merito a una possibile alleanza tra Mediaset e il gruppo telefonico, il presidente Giuseppe Recchi ha detto che "siamo in una fase di avvicinamento tra i distributori e i produttori di contenuti e sono quindi possibili accordi", però ricordando che Telecom ha però in essere un'intesa commerciale con Sky. Recchi ha poi negato che ci siano stati contatti tra Telecom e Mediaset.

TIM BRASIL, APERTA ANCHE OPZIONE VENDITA

Per la controllata Tim Brasil, dopo che è sfumata la fusione con GVT, gruppo Vivendi, e dopo che Grupo Oi ha detto che sta valutando un'offerta, non ci sono cambiamenti di strategia, ha detto Patuano.

"La nostra era una strategia di crescita organica e riprenderemo a crescere in modo organico, riprenderemo a investire", ha detto.

A una domanda esplicita sull'ipotesi di cessione, l'AD ha risposto: "La mia risposta non cambia, Tim Brasil è un asset core, ma siamo aperti a tutte le opzioni", senza voler fare commenti sulle valutazioni.   Continua...