Damiani, positivi ordini Italia per Natale - vicepresidente

venerdì 5 settembre 2014 12:55
 

FIRENZE, 5 settembre (Reuters) - Damiani ha registrato un incremento negli ordinativi in Italia in vista del Natale.

"Abbiamo avuto in questi giorni un meeting sul tema ed è andato molto bene", ha detto a Firenze la vicepresidente Silvia Grassi Damiani.

"Il mercato interno ha dato un segnale positivo negli ordini, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente", ha aggiunto, senza specificare di quanto sia l'incremento.

Damiani ha recentemente chiesto di uscire dal segmento Star, dopo aver preso atto che il proprio flottante è sceso sotto il 20% del capitale. Le motivazioni della scelta, aveva spiegato la società, vanno inserite nel più ampio processo di revisione organizzativa del gruppo che intende concentrarsi maggiormente sulla crescita del business, snellendo e focalizzando la struttura.

Sul fronte della crescita internazionale il gruppo punta sui mercati di Russia, Cina, Corea e Giappone. In Cina "sicuramente apriremo ancora punti vendita", ha detto la vicepresidente, mentre dalla disputa commerciale con la Russia "che è un mercato molto importante arriverà sicuramente un impatto negativo che però al momento è prematuro valutare. Al di là delle sanzioni è il clima che non aiuta, non predispone mentalmente a spendere neppure le persone abbienti".

  Continua...