Bond euro aprono in rialzo, attesa per Pmi, cautela per raid Usa

martedì 23 settembre 2014 08:43
 

LONDRA, 23 settembre (Reuters) - Apertura di segno positivo
per i futures Bund in una seduta che sarà, almeno nella prima
parte, concentrata sull'attesa dei preliminari di settembre sui
Pmi di Germania, Francia e zona euro nel suo complesso.
    Secondo le previsioni degli economisti, le stime flash
dovrebbero mostrare un settore privato ancora in marginale
rallentamento, sia per quel che riguarda il comparto
manifatturiero sia per quello dei servizi. 
    Segnali contrastanti sono giunti nel frattempo dal settore
manifatturiero cinese: l'indice Pmi Hsbc di settembre ha
registrato un piccolo e inatteso rialzo (a 50,5 punti); ma il
sottoindice relativo all'occupazione nel settore è sceso ai
minimi da 5 anni e mezzo, confermando i timori sulla solidità
della crescita economica. 
    In positivo, ma meno sostenuta, l'apertura dei futures sui
titoli di Stato italiani a dieci anni.
    Dopo la seduta debole di ieri - con lo spread
Italia-Germania risalito a 142 punti base - il tasso sul Btp
decennale riparte stamane dal 2,38%, oltre una decina di
centesimi sopra i minimi toccati ad inizio mese dopo le misure
varate dal consiglio Bce. A metà settembre il tasso si era
tuttavia riavvicinato a quota 2,50%.
    Non mancano altri elementi di cautela per questo inizio di
giornata sul mercato europeo: la seduta di ieri a Wall Street è
stata in negativo mentre si registra un nuovo innalzamento della
tensione geopolitca con la conferma dell'inzio, ieri, dei raid
aerei Usa su obiettivi Is in Siria.
                                                     
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,920 (-0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       149,00  (+0,24)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        130,26  (+0,12)      
 BUND 2 ANNI             100,129 (+0,008)  -0,065% 
 BUND 10 ANNI            99,958 (+0,181)   1,004% 
 BUND 30 ANNI           113,286 (+0,588)   1,911% 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia