Btp chiudono in rialzo su Bce, tasso 10 anni cala a 2,31%

giovedì 4 settembre 2014 17:44
 

* Tasso Btp 10 anni tocca nuovo minimo da euro a 2,31%
    * Bund in calo, spread torna sotto 140 pb
    * Operatori vedono prosecuzione rally periferia

    MILANO, 4 settembre (Reuters) - Nuovo strappo verso l'alto
dei Btp, e in generale di tutto il mercato periferico, a seguito
della nuova infornata di misure a sorpresa annunciate oggi dalla
Bce, al termine del suo meeting mensile.
    A sorpresa è stato sicuramente il taglio dei tassi - col
costo del denaro sceso al nuovo minimo storico dello 0,05% - ma
a sorpresa, almeno per i tempi, è stato anche l'annuncio dei
nuovi programmi di acquisto di Abs e di covered bond
.    
    "Oggi Draghi ci ha veramente sorpreso, l'Italia ha
performato, la periferia ha performato" afferma il trader di una
delle maggiori banche italiane, che per oggi parla di volumi
"alti".
    "A prenderla non molto bene è stato il Bund, ma non mi
sorprende: la salita recente era dovuta più che altro alle
tensioni geopolitiche, ma ora in questo orizzonte iperespansivo
con tassi cosi bassi la carta core diventa sicuramente meno
interessante" aggiunge. 
    Già complessivamente tonico nella prima parte della seduta
(ad eccezione del tratto extra lungo), contemporaneamente
all'inizio della conferenza stampa del presidente della Bce
Mario Draghi il mercato italiano ha toccato i massimi di seduta,
col tasso sul Btp decennale sceso al nuovo minimo
dall'introduzione dell'euro del 2,31%.
    
    TASSO 10 ANNI VISTO A 2% ENTRO FINE ANNO
    A guidare gli acquisti oggi è stata la scadenza decennale,
con la curva italiana che si è appiattita di oltre tre punti sul
tratto 2-10 anni e si è invece allargata di oltre 5 sul 10-30.
    Parallelamente lo spread di rendimento tra decennali
italiani e tedeschi, si piattaforma Tradeweb, è sceso sotto la
soglia dei 140 punti base, riportandosi ai minimi dall'inizio
dello scorso giugno.
    La chiusura di seduta vede un tasso decennale in lieve
risalita, con uno spread che tiene comunque sotto 140, con un
restringimento di oltre 10 punti base su ieri.
    "A questo punto si aprono spazi di discesa ulteriore dei
tassi del mercato italiano, diciamo che il Btp decennale
potrebbe testare veramente il 2% entro fine anno" aggiunge il
trader.
    Un secondo operatore, sempre da Milano concorda sulla
possibilità di vedere entro fine 2015 un Btp decennale al 2%.
    "Qualcuno temeva che oggi Draghi deludesse le aspettative,
invece ha sorpreso e questo spiega il movimento di oggi: penso
che il rally possa continuare anche nei prossimi giorni, magari
si vedrà qualche presa di profitto ma credo si andrà prima o poi
verso il 2%".
    "Più difficile invece capire dove andrà lo spread:
sicuramente stringerà ancora, forse verso 120, ma evidentemente
anche i tassi sul Bund scenderanno" aggiunge l'operatore.
    
    BOT VEDONO TASSI NEGATIVI
    Da segnalare inoltre che oggi, per effetto degli annunci
della Bce, su piattaforma Mts, le scadenze più ravvicinate dei
Bot (entro ottobre-novembre 2014) stanno trattando con
rendimenti ormai negativi.
    "È una cosa che vediamo da tempo sulla carta a breve core,
ma che sull'Italia non era mai accaduta, salvo situazioni
particolari di titoli sotto stress a repo" conclude il trader.
    In chiusura di seduta il Bot con scadenza 30 settembre
 scambia al rendimento di -0,008%.
    Domani a mercati chiusi il Tesoro comunicherà i dettagli
dell'asta Bot a 12 mesi di mercoledì prossimo (primo dei due
appuntamenti con i collocamenti di metà mese): secondo le
previsioni di Intesa Sanpaolo l'offerta sarà di 8 miliardi di
euro, sui 9,775 in scadenza. 
        
============================= 17,30 ============================
FUTURES BUND SETT.           150,71   (-0,13)          
FUTURES BTP SETT.            131,44   (+1,23)   
BTP 2 ANNI  (AGO 16)     106,482  (+0,154)  0,315%
BTP 10 ANNI (SET 24)    112,500  (+1,101)  2,351%
BTP 30 ANNI (SET 44)    119,911  (+1,260)  3,684% 
========================= SPREAD (PB)===========================
                                                 ULTIMA CHIUSURA
                                   
    
TREASURY/BUND 10 ANNI  149           148 
BTP/BUND 2 ANNI           40            43        
 
BTP/BUND 10 ANNI       139           152      
livelli minimo/massimo             138,7-153,7   148,5-153,2   
BTP/BUND 30 ANNI       177           190
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   203,6         207,1 
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  133,3         127,8
================================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia