PUNTO 1-Germania, a luglio crescita top da oltre 1 anno per ordini industria

giovedì 4 settembre 2014 09:37
 

(Cambia titolo, aggiunge testo a tabella)
    BERLINO, 4 settembre (Reuters) - Gli ordini all'industria
tedesca hanno registrato a luglio una crescita superiore alle
attese, mettendo a segno l'incremento più consistente in oltre
un anno, trainati da una robusta domanda di beni capitali
dall'estero e alimentando le speranze di un rimbalzo della prima
economia europea nel terzo trimestre.
    I dati del ministero dell'Economia diffusi oggi mostrano un
incremento degli ordini pari al 4,6% su base mensile a luglio,
ben oltre le previsioni degli analisti interpellati da Reuters
in un sondaggio, che si fermavano a un più modesto +1,5%.
    "Finalmente qualche segnale confortante. I nuovi ordini sono
rimbalzati con forza a luglio, a indicare che la più grande
economia della zona euro dovrebbe tornare alla crescita nel
secondo trimestre", ha commentato Carsten Brzeski, economista di
Ing.
    L'economia tedesca si è contratta dello 0,2% congiunturale
nel secondo trimestre ed alcuni economisti temono che il motore
dell'economia europea possa cadere in recessione nel terzo
trimestre.
    Ieri l'indagine congiunturale sull'attività del settore
privato tedesco ha segnalato un rallentamento del ritmo di
crescita al minimo da 10 mesi in agosto, complice la frenata del
manifatturiero.
    Di seguito la tabella con i numeri diffusi oggi.
    
 GERMAN INDUSTRY ORDERS    JULY 14      JUNE 14
 Month-on-month change       +4.6        -2.7
 Index (base 2010)          110.8       105.9

NOTES - 1) Consensus month-on-month forecast +1.5 percent.
Forecast range between 0.0 percent and +3.0 percent in Reuters
poll of 32 economists ECONDE.
2) Figures seasonally adjusted, provisional and expressed in
volume terms. Percentage change unless stated.
The ministry gave the following details (seasonally adjusted
change versus previous month):


                               JULY 14            JUNE 14
                           Index     Pct     Index      Pct
                                    change            change
 Total domestic orders     103.6   +1.7      101.9   -1.5
 Total foreign orders      116.7   +6.9      109.2   -3.4
     of which euro zone     99.9   +1.7      98.2    -9.2
        non-euro zone      128.4   +9.8      116.9   +0.3
 Intermediate goods        102.5   +0.3      102.2   +1.8
 Of which: domestic        100.1   -0.4      100.5   -0.4
           foreign         105.3   +1.1      104.2   +4.3
    of which euro zone     102.3   +2.0      100.3   +2.6
       non-euro zone       108.2   +0.2      108.0   +5.9
 Capital goods             117.5   +8.5      108.3   -5.7
 Of which: domestic        107.5   +4.0      103.4   -3.4
           foreign         123.7   +11.0     111.4   -6.9
    of which euro zone     98.5    +2.9      95.7    -17.4
       non-euro zone       137.6   +14.6     120.1   -1.5
 Consumer goods, durables  104.6   -2.9      107.7   +0.3
 Of which: domestic        100.9   -0.8      101.7   +3.2
           foreign         107.7   -4.5      112.8   -2.0
    of which euro zone     98.2    -5.8      104.2   -3.2
       non-euro zone       118.4   -3.3      122.4   -0.7


 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia