Zona euro, indice Pmi composito agosto a minimo 2014

mercoledì 3 settembre 2014 10:15
 

LONDRA, 3 settembre (Reuters) - Nel mese di agosto il ritmo di crescita dell'attività economica privata tocca nella zona euro il minimo del 2014. Su spesa e investimenti sottotono pesano le crescenti tensioni tra Russia e Ucraina.

E' quanto emerge dalle indagini di Markit presso i direttori d'acquisto.

In particolare ad agosto l'indice Pmi composito finale della zona euro si è attestato al minimo di otto mesi di 52,5, sotto la stima flash di 52,8 e il valore finale di luglio a 53,8.

Si tratta in ogni caso del quattordicesimo valore sopra la soglia di 50 che separa espansione e contrazione.

L'indice Pmi finale dei servizi ad agosto si è attestato nella zona euro a 53,1 al di sotto della stima flash di 53,5 e del valore finale di luglio a 54,2.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia