PUNTO 1-ESCLUSIVO-Alitalia, ok Ue ad accordo con Etihad entro fine 2014 - fonte

martedì 2 settembre 2014 16:55
 

(Aggiunge altre informazioni fonte al quarto paragrafo e background sul merger)

BRUXELLES, 2 settembre (Reuters) - Alitalia ed Etihad dovrebbero chiedere questo mese l'approvazione antitrust dell'Ue per il loro accordo e ottenere il via libera entro l'anno, dopo avere soddisfatto le condizioni eventualmente poste.

Lo ha detto oggi una fonte vicina al dossier.

La compagnia emiratina ha concluso il mese scorso un accordo per l'acquisto del 49% di Alitalia.

"L'accordo dovrebbe essere notificato alla Commissione europea questo mese. Dovrebbe essere un via libera condizionato", ha detto una fonte che ha chiesto di restare anonima.

La fonte ha aggiunto che la commissione si potrebbe accontentare della rinuncia da parte del gruppo Etihad di alcuni slot e sovrapposizioni da parte dei due vettori Alitalia/Etihad su alcune tratte.

La fase per ottenere un via libera di questo tipo da parte dell'Antitrust Ue dura 25 giorni lavorativi, che possono essere estesi di altri 10 se le compagnie offrono concessioni per placare i timori in materia di competitività.

Anche la direzione trasporti di Bruxelles dovrà valutare l'operazione per verificare che Etihad non assuma il controllo del vettore italiano, cosa vietata dalle norme europee.

I vertici delle due compagnie aeree hanno sottoscritto un'intesa che dovrebbe portare la compagnia emiratina a rilevare una quota del 49% in una nuova Alitalia dove confluiranno gli asset legati all'attività volo della vecchia Alitalia.   Continua...