Forex, dollaro a massimi su yen, euro resta sotto pressione

martedì 2 settembre 2014 10:09
 

LONDRA, 2 settembre (Reuters) - Il dollaro è montato al
massimo da gennaio contro lo yen a 137,72, mentre l'euro/dollaro
si è mantenuto attorno ai minimi di un anno, segnato ieri a
1,3116, nell'attesa di una politica monetaria ulteriormente
accomodante da parte della Bce.
    Questa settimana si terrà anche la riunione di Banca del
Giappone da cui ci si aspetta che mantenga stabile le sue
posizioni di politica monetaria, nonostante l'ondata di deboli
dati macroeconomici arrivata la scorsa settimana.
    Sul fronte macro, in un contesto di allarme deflazione, si
attendono inoltre le cifre relative ai prezzi alla produzione
europei di luglio, con stime di una contrazione dello 0,1% su
mese e dell'1,1% su anno. La settimana scorsa è stato comunicato
il dato finale sull'inflazione di agosto, confermatasi in linea
con la stima flash per un incremento dello 0,3%. Il dato di
agosto ha evidenziato un lieve calo rispetto allo 0,4% visto a
luglio.   
       
                             ORE 10,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3126/29                 1,3127  
 DOLLARO/YEN          104,82/84                 104,35  
 EURO/YEN          137,57/60                 136,99 
 EURO/STERLINA     0,7921/24                 0,7905   
 ORO SPOT         1.277,40/7,60          1.287,04/7,56
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia