Telefonica non intende restare azionista Telecom Italia dopo acquisto Gvt

lunedì 1 settembre 2014 13:11
 

SANTANDER, 1 settembre (Reuters) - Il presidente di Telefonica Cesar Alierta dice che il gruppo spagnolo non intende restare socio di Telecom Italia, dopo l'acquisizione di GVT dal gruppo Vivendi.

Vivendi, la scorsa settimana, ha scelto l'offerta finanziariamente più interessante per la controllata brasiliana GVT e ha deciso di proseguire negoziati in esclusiva con Telefonica, respingendo di fatto la proposta di Telecom Italia .

Alle 13,10, dopo la dichiarazione di Alierta il titolo Telecom Italia cede l'1,37%, poco sopra i minimi di seduta.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia