Exor, netto sem1 a 57,4 mln, nav sale oltre 9 miliardi

venerdì 29 agosto 2014 15:22
 

MILANO, 29 agosto (Reuters) - Exor, holding della famiglia Agnelli, ha chiuso il primo semestre con un utile consolidato di 57,4 milioni di euro e net asset value di 9,097 miliardi in crescita di 245 milioni rispetto a fine 2013.

Il dato dell'utile netto mostra un netto calo rispetto a quello di un anno prima, pari a 1,67 miliardi, che aveva beneficiato di plusvalenze da cessioni di partecipazioni per 1,532 miliardi, spiega una nota.

Per l'intero 2014 Exor prevede risultati economici positivi.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia