Forex, euro/dollaro a massimo seduta dopo annuncio tregua in Ucraina

mercoledì 3 settembre 2014 10:29
 

LONDRA, 3 settembre (Reuters) - Sale l'euro, sui massimi di
seduta nei confronti del dollaro, a seguito delle notizia sul
cessate il fuoco in Ucraina.
    La telefonata tra il presidente ucraino Poroshenko e il
russo Vladimir Putin ha prodotto un accordo per un cessate il
fuoco nella zona orientale dell'Ucraina, secondo quanto
comunicato dallo stesso ufficio di presidenza ucraino.
 
    Immediatamente dopo la notizia l'euro/dollaro è salito ad un
massimo intraday di 1,3155, anche se il cambio rimane molto
prossimo al minimo da un anno di 1,3111 toccato nella seduta di
ieri, sullo fondo di un biglietto verde che rimane forte,
sostenuto dagli ultimi e positivi dati giunti dall'economia Usa.
    A limitare gli entusiasmi sono comunque arrivati i Pmi
servizi europei, che nel complesso ancora una volta falliscono
nell'obiettivo di dare l'immagine di una ripresa consolidata.
    In particolare la lettura finale di agosto del Pmi servizi
della zona euro registra una lieve limatura verso il basso
rispetto alla stima preliminare (a 53,1 da 53,5) e lo stresso è
accaduto per il Pmi composito (a 52,5 da 52,8), che si attesta
al minimo del 2014. Sono comunque numeri che non
sembrano muovere le aspettative per un nulla di fatto - almeno
in termini di nuove misure concrete - nel meeting Bce di domani.
          
                             ORE 10,15               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3147/48                 1,3131  
 DOLLARO/YEN          105,04/08                 105,07  
 EURO/YEN          138,14/19                 138,02 
 EURO/STERLINA     0,7977/81                 0,7974   
 ORO SPOT         1.265,01/5,78          1.265,40/6,40 
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia