Borsa Milano apre positiva, balzano Fiat e Ferragamo

venerdì 29 agosto 2014 09:23
 

MILANO, 29 agosto (Reuters) - Piazza Affari rimbalza dopo le perdite di ieri, in sintonia con le altre borse europee e in attesa del dato sull'inflazione della zona euro, che potrebbe dare qualche indicazione sulle prossime mosse della Bce.

Intorno alle 9,15 l'indice FTSE Mib sale dello 0,7%, un po' meglio del benchmark europeo FTSEurofirst 300 (+0,37%). L'Allshare sale dello 0,64%.

FIAT guadagna circa il 2% dopo aver annunciato di non aver superato il limite di 500 milioni previsto per il recesso, sulla base delle verifiche finora effettuate, sottolineando di ritenere che non avverrà neanche una volta concluso il processo.

SALVATORE FERRAGAMO avanza di quasi il 5% dopo i risultati del semestre pubblicati ieri.

In lieve calo TELECOM ITALIA dopo i guadagni realizzati ieri sulla scia della scelta di Vivendi di proseguire in esclusiva con Telefonica le trattative per la cessione di Gvt. In una nota Icbpi spiega che da un lato "la volontà di Vivendi di entrare nell'azionariato di Telecom Italia dovrebbe attenuare i rischi di overhang sul titolo, specie nel caso in cui la società francese dovesse rilevare anche le quote detenute dai soci italiani di Telco". Dall'altro "per le azioni Telecom Italia la mancata conquista di GVT, poiché negativa per le prospettive industriali di Tim Brasil, potrebbe riaccendere le ipotesi speculative legate all'uscita dal Brasile". Il broker ritiene infine che lo scenario più probabile sia quello di uno spezzatino di Tim Brasil a favore di Claro (America Movil) e OI.

Sostanzialmente invariata anche MEDIASET.

  Continua...