Borsa Milano prosegue in cauto rialzo, acquisti su Telecom e Yoox

mercoledì 27 agosto 2014 13:01
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Piazza Affari procede in lieve rialzo in una seduta incerta condizionata dagli ultimi indicatori macro deboli.

Il mercato, spiegano gli operatori, continua ad essere sostenuto dalla favorevole situazione di bassi tassi e prospettive di allentamento monetario della Bce ma oggi soffre del calo della fiducia in Europa, soprattutto quella dei consumatori in Germania, in discesa per la prima volta in oltre un anno e mezzo.

Negativo anche il dato in Italia dove la fiducia dei consumatori ad agosto è scesa a 101,9, peggio delle attese.

Sul fronte dei tassi l'asta dei Bot semestrali ha assegnato buoni per 7,5 miliardi con un rendimento sceso al record dello 0,136%.

"Il quadro macro e micro non è affatto positivo ma la continua discesa dei rendimenti sui titoli di Stato periferici e, soprattutto, le attese di politica espansiva della Bce hanno cambiato le carte in tavola sostenendo l'azionario", commenta un trader.

"Come dimostra l'esperienza in Usa, quando si imbocca la strada dell 'quantitave easing' non si torna più indietro. Draghi insiste su questa strada, possiamo discutere su quando e come il QE verrà fatto ma l'effetto sul mercato sicuramente c'è", prosegue.

"A questo si aggiunge una borsa Usa ai nuovi massimi e l'effetto della discesa dell'euro che fa bene all'azionario europeo", conclude.

Alle 12,50 l'indice FTSE Mib è in rialzo dello 0,14% e l'Allshare sale dello 0,21%. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 avanza di un frazionale 0,05%.

  Continua...