27 agosto 2014 / 08:49 / 3 anni fa

Telecom Italia, titolo sugli scudi dopo interesse per Tim Brasil

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Telecom Italia è in forte rialzo con volumi intensi a Piazza Affari spinta da nuove speculazioni dopo la notizia di un interesse da parte della brasiliana Oi per la controllata Tim Brasil.

Il gruppo brasiliano Oi ha infatti incaricato la banca d'affari Btg Pactual di esaminare le opzioni a disposizione per un eventuale acquisto della quota di Telecom Italia in Tim Participacoes

Alle 10,30 circa Telecom Italia segna un rialzo del 3,1% a 0,862 euro dopo avere toccato nelle prime battute di borsa un massimo a 0,87 euro.

La performance del titolo si confronta con un modesto guadagno dello 0,1% dell'indice della borsa milanese FSTE Mib e dello 0,5% del paniere europeo delle tlc.

Forti i volumi, già pari la metà di quelli trattati mediamente in un'intera seduta di borsa.

Secondo un trader "sono le notizie di interesse da parte di operatori brasiliani a muovere il titolo".

Con l'ingresso in campo di Oi la partita in Brasile, paese strategico per il gruppo tlc italiano, diventa ancora più accesa.

Il mercato ha apprezzato l'ipotesi di un'alleanza di Telecom Italia con Vivendi con al centro la fusione tra le rispettive controllate brasiliane, soprattutto dal punto di vista strategico-industriale, ma non ha nascosto perplessità sulla possibile onerosità dell'operazione nella battaglia con Telefonica, oltre che sui benefici dal punto di vista finanziario.

Un'eventuale cessione di Tim Brasil potrebbe quindi creare più valore.

Oggi il Cda di Telecom Italia, secondo quanto riferito ieri da fonti vicine alla vicenda, dovrebbe approvare una proposta che comporta una fusione tra GVT-Tim Brasil che valuta la controllata brasiliana di Vivendi circa 7 miliardi di euro, e il conferimento di azioni Telecom al gruppo francese che le consentiranno di mantenere la maggioranza del capitale nella società fusa..

Il piano Telecom dovrà scontrarsi con la proposta di Telefonica che, con un Cda convocato per oggi, probabilmente migliorerà l'offerta originale di 6,7 miliardi ma senza - specifica una fonte - raggiungere gli 8 miliardi ipotizzati dalla stampa.

Secondo alcune fonti, Vivendi potrebbe preferire l'offerta del gruppo italiano perché interessata principalmente a un un'alleanza di tipo industriale tra i due operatori.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below