BORSE ASIA-PACIFICO - Indici tornano su massimi ultimi sette anni

mercoledì 27 agosto 2014 08:46
 

INDICE                        ORE  8,35    VAR %    CHIUS. 2013
 ASIA-PAC.                        514,63     0,45       468,16
 TOKYO                         15.534,82     0,09    16.291,31
 HONG KONG                     25.050,03    -0,10    22.656,92
 SINGAPORE                     3 .342,32     0,58     3.167,43
 TAIWAN                         9.485,59     0,98     8.611,51
 SEUL                           2.074,93     0,33     2.011,34
 SHANGHAI COMP                  2.207,76     0,03     2.115,98
 SYDNEY                         5.651,20     0,24     5.352,21
 MUMBAI                        26.545,81     0,39    21.170,68
 
    27 agosto (Reuters) - Il calo dell'euro, dovuto alle attese di nuove politiche monetarie
espansive della Bce, ha spinto le borse asiatiche fino ai massimi degli ultimi sette anni.
     L'indice Msci dell'area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, guadagna lo
0,5% arrivando a toccare il livello più alto da gennaio 2008.
    L'indice Nikkei è salito dello 0,09% a 15.534,82 punti dopo esser sceso dello 0,6%
nella seduta precedente. L'indice Topix ha guadagnato lo 0,07% a 1.285,92.
    Lo scorso fine settimana il presidente della Bce, Mario Draghi, ha prospettato nuove misure
non convenzionali per contrastare la bassa inflazione che minaccia l'eurozona.
    L'euro è sceso a 1,3154 dollari, il valore più basso degli ultimi 11 mesi e vicino al
livello di 1,3104 raggiunto il 6 settembre dello scorso anno.
    
    * TAIWAN chiude la seduta in rialzo di quasi l'1%. Ad alimentare il mercato sono gli
acquisti di investimenti stranieri. Innolux e AU Optronics, rispettivamente
i numeri tre e quattro al mondo nella produzione di schermi piatti, guadagnano oltre il 3%.
    
    *  Ad HONG KONG l'indice Hang Seng oscilla attorno alla parità. L'indice CSI300
 di SHANGAI e SHENZEN guadagna lo 0,4%, mentre lo Shanghai Composite Index sale
di 0,2 punti percentuali. Jiangxi Hongdu Aviation Industry, produttore del primo
grande aereo commerciale per il trasporto passeggeri in Cina (C919), balza del 5,2%. Secondo
indiscrezioni stampa manca poco all'avvio della fase di assemblaggio finale del velivolo. Prada
 +1,8%.
    
    
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su
www.twitter.com/reuters_italia