Atlantia valuta Adr in logica finanziaria e industriale -Cerchiai

martedì 26 agosto 2014 17:11
 

RIMINI, 26 agosto (Reuters) - Atlantia potrebbe valutare la cessione di una quota di minoranza in Adr, della quale controlla oltre il 95%, in una "logica finanziaria e industriale" e non è "spinta da alcuna necessità ma attenta alle opportunità".

Lo ha detto il presidente di Atlantia Fabio Cerchiai conversando con i cronisti a margine del Meeting dell'amicizia, dove parteciperà ad una tavola rotonda.

"Siamo contenti di Adr. In una visione prospettica di cessione di una quota di minoranza, questa sarà fatta secondo una logica finanziaria e industriale", ha detto Cerchiai.

Il presidente di Atlantia ha aggiunto che "non siamo spinti da alcuna necessità di fare cessioni, ma siamo attenti alle opportunità. Quando apriremo questo tipo di discorso, credo che di offerte ne avremo tante".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia