Forex, euro/dollaro stabile, recupera lieve calo visto dopo dati Usa

martedì 26 agosto 2014 15:00
 

NEW YORK, 26 agosto (Reuters) - Dollaro stabile su euro con
la divisa unica europea che ha registrato un lieve calo subito
dopo la pubblicazione dei dati provenienti dagli Stati uniti.
    Tra gli indicatori sullo stato dell'economia Usa, gli ordini
sui beni durevoli hanno registrato a luglio un inaspettato
aumento del 22,6% rispetto al +2,7% di giugno e contro attese
per un +7,5%. 
    Poco dopo le 14,30 l'euro ha segnato un minimo a 1,3185 sul
dollaro per poi riportarsi in area 1,3198 dollari.
    La debolezza della divisa unica europea è legata anche alle
attese di un rallentamento dell'inflazione e di un ulteriore
allentamento della politica monetaria nonché al dato sulla
fiducia delle imprese tedesche, reso noto ieri, e alle
dimissioni del governo francese.
    Gli occhi degli investitori sono puntati su venerdì, quando
verrà reso noto il dato sull'inflazione della zona euro: gli
analisti interpellati da Reuters vedono l'inflazione annua in
rallentamento a 0,3% ad agosto da 0,4% di luglio, ben al di
sotto delle soglie di sicurezza individuate dalla Bce.
    Sullo yen, il biglietto verde è in calo di circa lo 0,2% a
103,86, dopo aver raggiunto un massimo di sette mesi a
104,49 nella notte.
    
                             ORE 15,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3198/99                 1,3191  
 DOLLARO/YEN          103,87/91                 104,03  
 EURO/YEN          137,11/15                 137,24 
 EURO/STERLINA     0,7956/58                 0,7954   
 ORO SPOT        1.288,93/89,53          1.276,34/6,86 
    
    
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia