Borsa Usa in rialzo, S&P su max storici, volano InterMune e Burger King

lunedì 25 agosto 2014 18:35
 

NEW YORK, 25 agosto (Reuters) - Gli indici di Wall Street viaggiano in rialzo, con l'indice S&P che ha superato quota 2.000 punti per la prima volta.

Biotech in evidenza dopo che Roche Holding ha annunciato l'acquisizione di InterMune (+35% circa) per 8,3 miliardi di dollari in contanti.

Le banche maggiormente esposte all'Europa risentono positivamente della performance delle borse del vecchio continente, effetto delle parole del presidente della Bce, Mario Draghi, pronunciate a Jackson Hole. In evidenza Morgan Stanley (+3% circa) e Goldman Sachs (+2% circa).

In volo Burger King (+20% circa) sull'annuncio che sta negoziando l'acquisizione della catena di caffè canadese Tim Hortons.

Tra gli altri titoli in evidenza, Ann Inc corre (+4,5%) dopo che un investitore attivista ha inviato una lettera per chiedere che la catena di abbigliamento femminile si metta in vendita.

Attorno alle 18,35 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,53%, l'indice S&P500 sale dello 0,49% e il Nasdaq avanza dello 0,32%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia