Borsa Usa in rialzo, S&P 500 ai 2.000 punti per prima volta in storia

lunedì 25 agosto 2014 16:47
 

NEW YORK, 25 agosto (Reuters) - A Wall Street gli indici viaggiano in rialzo con l'indice S&P 500 che tocca un nuovo record, superando per la prima volta nella sua storia quota 2.000 punti.

Il mercato è spinto da un rally di ampio respiro guidato in primo luogo dai titoli del settore finanziario e tecnologico.

Tutti i primo 10 settori dell'S&P 500 sono in terreno positivo e oltre i due terzi dei titoli che sono scambiati sia al Nyse che al Nasdaq sono in rialzo.

Il paniere benchmark S&P ha toccato un nuovo massimo intrady subito dopo l'apertura e bucato il livello dei 2.000 punti nella prima ora di contrattazione in un mercato vivacizzato dai movimenti in tema di M&A e le crescenti attese di nuovi stimoli monetari in Europa.

Attorno alle 16,40 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,58% a 17.100,57 punti, l'indice S&P500 sale dello dello 0,59% a 2.000,06 punti mentre il Nasdaq avanza dello 0,65% a 4.567 punti.

Tra i singoli titoli Intermune, oggetto di un'offerta da parte della svizzera Roche per 8,3 miliardi di dollari in contanti, balza di oltre il 35%.

Burger King guadagna quasi il 15% dopo la conferma di trattative in corso per acquisire la catena di caffè canadese Tim Hortons, operazione che darebbe vita a un gruppo con una capitalizzazione di circa 18 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia