Tenaris, commissione Usa conferma dazi a produttori Corea

venerdì 22 agosto 2014 18:40
 

MILANO, 22 agosto (Reuters) - La International Trade Commission (Itc) degli Stati Uniti ha confermato i dazi nei confronti di produttori coreani dei cosiddetti Octg (Oil Country Tubular Goods), una decisione che riguarda anche Tenaris .

Secondo quanto si legge in una breve nota pubblicata sul sito dell'Itc, i dazi sono stati confermati, oltre che nei confronti della Corea (principale target delle aziende con sede negli Usa che avevano presentato ricorsi), ai produttori di India, Taiwan, Turchia, Ucraina e Vietnam, mentre la comissione si è pronunciata contro l'imposizione di dazi alle importazioni di Octg da Filippine e Thailandia.

La breve nota dell'Ict preannuncia un comunicato più ampio, che verrà pubblicato in seguito.

Nel luglio scorso, il dipartimento del Commercio Usa aveva imposto dei dazi ai produttori coreani, ribaltando una precedente decisione preliminare che era stata sfavorevole ai ricorrenti.

La decisione dell'Ict era attesa per il 23 settembre, ma, evidentemente, l'iter è stato accelerato.

Ottima la reazione dei titoli Usa del settore: US Steel Corp sale di oltre due punti percentuale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia