RPT - Borsa Milano peggiora con Europa su tensioni Ucraina poi recupera

venerdì 22 agosto 2014 13:35
 

MILANO, 22 agosto (Reuters) - Trascinata dalle borse europee Piazza Affari, accelera velocemente al ribasso ma poi rimbalza, dopo che la autorità ucraine hanno denunciato l'ingresso di 90 camion russi nel loro territorio senza autorizzazione di Kiev.

Intorno alle 12,40 il FTSE Mib cede lo 0,64% circa dopo avere perso fino a quasi un punto percentuale. Il FTSEurofirst 300 perde lo 0,48% con Parigi a -0,8% e e Francoforte <.GDAXI 0,95%>, la borsa più sensibile alle notizie relative alla crisi in Ucraina, in calo dell'1%.

Il capo dei serivi di sicurezza dell'Ucraina ha definito l'ingresso di camion russi sul territorio ucranino come una "invasione diretta".

La Russia ha ordinato il transito di un convoglio di camion carichi di aiuti al di là del confine dell'Ucraina orientale e, secondo le autorità ucraine, l'operazione si sarebbe svolta senza il permesso di Kiev.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Segmento Blue Chip .................. Segmento Standard Classe 1 .......... Segmento Standard Classe 2 ..........   Continua...