Ucraina, arretrati su vendita gas ammontano a 5,3 mld dlr - Gazprom

giovedì 21 agosto 2014 14:46
 

MOSCA, 21 agosto (Reuters) - Il debito dell'Ucraina nei confronti di Gazprom per le forniture di gas ammonta a 5,3 miliardi di dollari, alla data del primo agosto scorso.

Lo ha annunciato lo stesso gruppo energetico russo, invitando anche Kiev ad assicurare che il transito di gas naturale verso l'Europa prosegua senza interruzioni.

"Gazprom conta sulla Naftogaz ucraina per il rispetto dei suoi impegni al pagamento degli arretrati e a garantire il tranquillo transito del gas attraverso il territorio ucraino" ha affermato il portavoce della società Sergei Kupriyanov.

La Russia ha interrotto le forniture all'Ucraina lo scorso 16 giugno proprio a causa degli arretrati non pagati, anche se per ora il passaggio del gas russo verso l'Europa è proseguito regolarmente.

Circa metà del gas che Gazprom vende all'Europa transita attraverso l'Ucraina.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia