Forex, euro a max seduta dopo Pmi Germania, resta sotto 1,33 dollari

giovedì 21 agosto 2014 10:37
 

LONDRA, 20 agosto (Reuters) - La moneta unica è salita ai
massimi di seduta dopo la pubblicazione del Pmi tedesco, a
1,3277 dollari, pur restando al di sotto di 1,33 dollari. 
    La stima flash dell'indice Pmi composito tedesco indica per
agosto una discesa a 54,9 punti dai 55,7 di luglio, pur
confermandosi ampiamente sopra la soglia dei 50 punti che separa
le rilevazioni di contrazione da quelle di espansione
dell'attività. Si tratta del sedicesimo mese consecutivo di
espansione, a indicare un Pil del paese potenzialmente robusto
nel terzo trimestre dopo la contrazione emersa a sorpresa dai
dati del secondo.
    Il Pmi francese ha rivelato invece un'attività economica
stagnante nel mese di agosto, con i miglioramenti visti nel
settore servizi che non riescono a compensare l'andamento
negativo di quello manifatturiero.
    Ha però rallentato più del previsto la crescita del settore
privato della zona euro in agosto, frenato sia dall'andamento
del manifatturiero, sia dei servizi. La lettura preliminare
dell'indice Pmi composito della zona euro si conferma in area di
crescita in agosto (sopra i 50 punti), ma in discesa a 52,8
punti da 53,8 del mese precedente 
     Il dollaro riduce leggermente i guadagni registrati sui
toni rialzisti della Fed, con l'indice che ha aggiornato il
massimo degli 11 mesi. Attorno alle 10,20 l'indice del dollaro
contro un basket di valute vale 82,216 col rialzo di
0,01%, dopo aver toccato il massimo di 82,364.    
    
                             ORE 10,20               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3264/68                 1,3258  
 DOLLARO/YEN          103,86/91                 103,73  
 EURO/YEN          137,78/81                 137,58 
 EURO/STERLINA     0,7994/98                 0,7992   
 ORO SPOT         1.281,40/2,15           1.291,94/2,36 
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia