Borsa Usa, indici in lieve rialzo in attesa di verbali Fed

mercoledì 20 agosto 2014 17:47
 

NEW YORK, 20 agosto (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono il trend positivo degli ultimi due giorni, muovendosi poco sopra la parità, in attesa della pubblicazione dei verbali della Federal Reserve.

Sembrano invece passare in secondo piano la revisione al ribasso delle stime di alcune catene di negozi, come Lowe's e Target.

I verbali della Fed, che saranno pubblicati questa sera alle 20 italiane, potrebbero infatti dare qualche indicazione sulle tempistiche con le quali l'istituto centrale alzerà i tassi di interesse. Al termine della due giorni del Fomc, la Fed ha tagliato il programma di acquisto bond di ulteriori 10 miliardi di dollari.

Si guarda inoltre al tradizionale incontro dei banchieri centrali a Jackson Hole, che si aprirà giovedì. Anche in questo caso si farà attenzione a eventuali indicazioni sulla futura politica monetaria statunitense.

Intorno alle 17,35 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,22%, l'indice S&P500 sale dello 0,13% e il Nasdaq dello 0,07%.

Tra i singoli titoli, LOWE'S COMPANIES riduce le perdite iniziali e cede lo 0,3%, dopo aver tagliato le stime sulle vendite dell'intero anno. Nel secondo trimestre la società ha però registrato risultati migliori delle attese.

TARGET ha invertito il trend negativo e sale di poco oltre l'1%, nonostante i risultati siano risultati sotto le attese degli analisti e abbia tagliato l'outlook sul 2014.

L'indice dei titoli del retail sull'S&P sale dello 0,4%, con un'analista che sottolinea che quelli di target e Lowe's sono casi specifici.

AMERICAN EAGLE OUTFITTERS ha invece pubblicato risultati migliori delle attese e sale dell'1,1%.   Continua...