Borsa Usa positiva su attività M&A, si raffreddano timori su Ucraina

lunedì 18 agosto 2014 16:51
 

NEW YORK, 18 agosto (Reuters) - L'azionario Usa è in progresso con acquisti diffusi favoriti dall'allentamento delle tensioni sul conflitto in Ucraina e dalla ultime notizie di M&A.

La Russia ha annunciato oggi che tutte le questioni relative all'invio di un convoglio umanitario in Ucraina sono state risolte, ma ha aggiunto che nessun progresso è stato fatto sul raggiungimento di un cessate-il-fuoco o su una soluzione politica ai combattimenti nell'est dell'Ucraina nei colloqui che si sono tenuti ieri tra Russia, Germania, Francia e Ucraina.

La regione rimane tuttavia instabile dopo che l'Ucraina ha accusato i ribelli filo-russi di avere colpito con dei razzi un convoglio di rifugiati nei prezzi di Luhansk, mentre i separatisti hanno negato ogni responsabilità.

A sostenere la borsa è soprattutto l'attività di fusioni e acquisizioni. Dollar General ha lanciato una proposta di acquisto della catena di negozi discount Family Dollar a 78,5 dollari per azione in contanti, battendo l'offerta di Dollar Tree del mese scorso.

Il titolo Family Dollar guadagna il 4,5% mentre Dollar General balza di oltre il 10%, la migliore performance sull'S&P 500.

Il produttore di sensori e sistemi di controllo elettrici Sensata Technologies Holding ha annunciato che acquisirà Schrader per un enterprise value pari a 1 miliardo di dollari. Sulla scia dell'annuncio il titolo Sensata guadagna oltre il 6%,

Sempre in tema di M&A, Ingersoll-Rand costruttore di sistemi di riscaldanmento e aria condizionata ha detto che acquisirà una controllata di Cameron International per 850 milioni di dollari. Le azioni Ingersoll salgono del 2,1% mentre Cameron è piatta.

Intorno alle 16,45 italiane il Dow Jones guadagna lo 0,9%, l'S&P 500 lo 0,8%, il Nasdaq guadagno lo 0,7%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia