Borse Europa in lieve rialzo, H&M sale su buoni dati vendite

mercoledì 18 giugno 2014 11:02
 

PARIGI, 18 giugno (Reuters) - 
 INDICI                         ORE 10,50   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                    3286,88     0,35     3019
 FTSEUROFIRST300                1391,48     0,27     1316,39
 STOXX BANCHE                    204,46     0,26      194,21
 STOXX OIL&GAS                   372,83     0,5       335
 STOXX ASSICURAZIONI             231,86     0,54      228,22
 STOXX AUTO                      524,49     0,27      481,95
 STOXX TLC                       304,31     0,6       297,6
 STOXX TECH                      287,65     0,13      290,51
    L'azionario europeo è in lieve rialzo questa mattina, ma i
guadagni sono contenuti mentre gli investitori aspettano la fine
della riunione di due giorni della Federal Reserve.
    La Fed dovrebbe ridurre di altri 10 miliardi di dollari
l'acquisto mensile di bond. Gli investitori aspettano possibili
segnali sulla tempistica dell'aumento dei tassi d'interesse e
anche sulle previsioni economiche.
    I dati diffusi ieri indicano un livello sorprendentemente
alto per l'inflazione Usa, circostanza che ha fatto ipotizzare
una tendenza aggressiva nel quadro della policy della Fed.
    Alle 10,50 italiane, l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300
 sale dello 0,27% a quota 1.391,48, mentre l'indice
delle blue chip Euro STOXX 50 guadagna lo 0,35% a
3.286,88 punti.
    Tra le singole piazze, Francoforte +0,35%, Parigi
 +0,24%, Londra +0,4%.
    Prudenza da parte degli investitori anche per il protrarsi
delle violenze in Iraq, che mantengono i prezzi del greggio
Brent sopra i 113 dollari al barile.
    Il titolo di Hennes & Mauritz guadagna lo 0,6% dopo
che il secondo retailer mondiale nel settore moda ha annunciato
che le vendite a giugno sono partite bene e ha riportato utili
nel secondo trimestre in linea con le attese degli analisti.
    Il titolo del rivale spagnolo Inditex, proprietario
del marchio Zara, sale dello 0,65%.
    
    Altri titoli in evidenza oggi:
    * Rheinmetall guadagna il 2% dopo che un giornale
ha scritto che il gruppo tedesco del settore difesa dovrebbe
firmare un contratto da 2,7 miliardi di euro per la produzione
di 980 veicoli militari Fuchs 2 per l'Algeria.
    * Il titolo della francese Cellectis sale di
oltre il 51% dopo che la società di biotech ha annunciato di
avere firmato un contratto con la casa farmaceutica statunitense
Pfizer per lo sviluppo di farmaci per l'immunoterapia
per la cura del cancro.
    
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia