Forex, dollaro a massimi seduta dopo Cpi Usa, leggero calo Treasuries

martedì 17 giugno 2014 14:54
 

NEW YORK, 17 giugno (Reuters) - Il dollaro ha toccato i
massimi di seduta contro le principali controparti dopo un dato
sull'inflazione Usa più alto delle attese. La pubblicazione del
dato ha mosso anche le quotazioni dei titoli del Tesoro Usa. 
    I prezzi al consumo Usa hanno registrato in maggio un rialzo
congiunturale dello 0,4% a fronte di attese per un +0,2%; il
rialzo tendenziale è risultato invece pari a 2,1% a fronte di
attese per un +2,0%. Al netto delle componenti alimentare ed
energia l'inflazione è aumentata dello 0,3% (stima +0,2%), picco
dall'agosto 2011. In rialzo del 2% rispetto a un anno prima i
prezzi 'core'.
    Un'inflazione superiore alle attese lascia spazio
all'ipotesi di manovre più incisive della Fed in chiave
restrittiva. Questo stimola la valuta. 
    

                             ORE 14,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3542/43                 1,3573  
 DOLLARO/YEN          102,13/18                 101,83  
 EURO/YEN          138,32/35                 138,21 
 EURO/STERLINA     0,7984/85                 0,7993  
 ORO SPOT         1.263,10/3,85          1.271,29/1,91
    
   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia