Fineco, dividendo generoso in prossimi anni - AD

martedì 17 giugno 2014 13:53
 

MILANO, 17 giugno (Reuters) - Fineco nei prossimi anni intende distribuire un dividendo generoso e punta a crescere in Italia per linee interne.

E' quanto spiegato dall'amministratore delegato Alessandro Foti durante la conferenza stampa di presentazione dell'offerta pubblica di vendita che porterà la banca a sbarcare in borsa il prossimo 2 luglio.

Unicredit, che al momento controlla il 100% del capitale, metterà in vendita una quota del 30% nell'Ipo, che potrebbe salire al 34,5% nel caso di esercizio della greenshoe.

L'operazione non prevede nessun aumento di capitale.

"Non viene fatto perchè Fineco non ne ha bisogno, la società cresce bene ed è un business 'capital light'", ha detto Foti durante la conferenza.

L'AD ha inoltre spiegato che la società non ha adottato una politica dei dividendi per i prossimi anni, ma ritiene che "sia in grado di continuare ad avere una politica nella parte alta, generosa del mercato", nel rispetto dei ratio patrimoniali chiesti dalle autorità di sorveglianza.

La società vede opportunità di crescita per il futuro, soprattutto nei servizi per l'investimento e rigorosamente per linee interne. Escluse acquisizioni e l'espansione in altri paesi.

"Riteniamo più saggio che il focus manageriale dell'azienda resti sull'Italia", ha spiegato Foti.

  Continua...