Irpef, governo pone questione fiducia anche alla Camera

lunedì 16 giugno 2014 15:32
 

ROMA, 16 giugno (Reuters) - Dopo il Senato, il governo ha posto la questione di fiducia anche alla Camera sul decreto che taglia l'Irpef di 80 euro al mese per i redditi medi e bassi.

In aula era presente il ministro per i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi.

Il decreto vale 7,7 miliardi e il 56% delle coperture deriva da maggiori entrate. Il taglio dell'Irpef costa 6,7 miliardi ed è valido fino a dicembre 2014.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Irpef, governo pone questione fiducia anche alla Camera | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,296.16
    +0.25%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,086.78
    +0.21%
  • Euronext 100
    932.81
    -0.34%