CORRETTO-Megadyne, fondo Astorg prende maggioranza

venerdì 13 giugno 2014 19:44
 

(Corregge titolo)

MILANO, 13 giugno (Reuters) - Il controllo di Megadyne, società italiana produttrice di cinghie di trasmissione, passa al fondo europeo Astorg Partners che ha raggiunto un accordo con la famiglia Tadolini, il fondo Italiano di Investimento e il top management.

Una nota congiunta precisa che gli attuali soci, incluso Fii, reinvestiranno significativamente nella società, che continuerà ad essere guidata da Giorgio e Marco Tadolini.

La società, secondo una fonte vicina alla situazione, è stata valutata 400 milioni di euro.

Per il suo primo investimento in Italia, Astorg, coadiuvata dall'adviser Leonardo & Co, ha scelto la società torinese che, con un fatturato superiore ai 200 milioni di euro, è fra i leader nelle cinghie di trasmissione di fascia alta del mercato. Megadyne ha oltre 1.600 dipendenti nel mondo e 250 in Italia.

Astorg, operatore di private equity francese di nascita ma attivo in tutta Europa, ha asset in gestione per oltre 2 miliardi di euro.

Megadyne è stata assistita da Rothschild.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia