Wall Street - Stocks to watch del 13 giugno

venerdì 13 giugno 2014 13:54
 

NEW YORK, 13 giugno (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono poco mossi ma la recente debolezza dovrebbe bastare a Dow Jones e S&P 500 per chiudere la prima settimana in territorio negativo dopo tre settimane consecutive di guadagni.

Anche se entrambi i panieri hanno inanellato questa settimana una serie di nuovi record, Wall Street è stata messa sotto pressione dai timori di un rallentamento della crescita globale e dalle violenze in atto in Iraq, che hanno spinto le quotazioni del greggio ai massimi da settembre.

L'indice S&P è sceso per tre giorni di fila, la serie di cali più lunga da inizio aprile. Tuttavia molti operatori considerano intatto il recente trend rialzista del mercato.

Sul fronte macro sono attesi oggi i dati finali sui prezzi alla produzione a maggio (alle 14,30 italiane) e la lettura preliminare della fiducia dei consumatori a cura dell'Università del Michigan per il mese di giugno.

Intorno alle 13,45 italiane il futures sul Dow Jones scadenza settembre cede 18 punti, quello sull'S&P 500 1,8 punti, mentre il contratto sul Nasdaq avanza di 0,75 punti.

Sul mercato obbligazionario, i treasuries decennali perdono 8/32 e rendono il 2,615%, quelli trentennali arretrano di 4/32 con un rendimento al 3,416%.

Tra i titoli in evidenza:

INTEL ieri ha alzato le previsioni per il secondo trimestre e l'intero esercizio, citando una domanda più forte del previsto per i personal computer usati dalle aziende. Il titolo nel pre market balza del 4,7%.   Continua...