Spending review, i risparmi del 2014 ammontano a 4 mld - Padoan

mercoledì 11 giugno 2014 18:36
 

ROMA, 11 giugno (Reuters) - Il governo prevede tagli alla spesa pubblica "di circa 4 miliardi" nel 2014.

Lo dice il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in una lettera inviata al quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung (Faz) per replicare ad un articolo del 4 giugno.

Il decreto sul taglio dell'Irpef già prevede circa 3 miliardi di tagli, di cui 2,1 in termini di minori spese per l'acquisto di beni e servizi.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, aveva ipotizzato tagli fino a 5 miliardi nel 2014.

L'ex dirigente dell'Ocse smentisce alla Faz che l'Italia non abbia a cuore la riduzione della spesa e ribadisce l'obiettivo di risparmi pari a 17 miliardi nel 2015 e 32 miliardi nel 2016.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia