Canale Panama, nuove chiuse pronte a gennaio 2016 - capo Autorità

mercoledì 11 giugno 2014 09:05
 

PANAMA, 11 giugno (Reuters) - Le nuove chiuse del Canale di Panama saranno operative entro il termine ultimo del gennaio 2016, come riferito dal responsabile del Canale, dopo i timori che un recente sciopero potesse allungare ulteriormente i tempi dei lavori.

"A gennaio 2016 il canale ampliato sarà operativo", ha detto l'amministratore del Canale di Panama, Jorge Quijano, parlando coi giornalisti. "Abbiamo già ultimato il 75-76%" del progetto.

Lo sciopero, terminato l'8 maggio, ha bloccato i lavori di ampliamento della struttura per più di due settimane.

Il principale sindacato panamense dei costruttori lo scorso 23 aprile ha chiesto stipendi più alti per i propri operai, fermando i lavori di centinaia di progetti in tutto il Paese.

In un primo momento la fine dei lavori era prevista per quest'anno, ma ha subito in seguito svariati rinvii.

L'Autorità per il Canale di Panama e il consorzio per il progetto, guidato da Salini Impregilo e dalla spagnola Sacyr, ha siglato lo scorso marzo un accordo per terminare il progetto.

L'ampliamento prevede la costruzione di un terzo blocco di chiuse per consentire alle navi più grandi di passare attraverso il canale lungo 80 chilometri.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia