Wall Street - Stocks to watch del 9 giugno

lunedì 9 giugno 2014 13:42
 

NEW YORK, 9 giugno (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono poco mossi, con gli investitori alla ricerca di nuovi incentivi all'acquisto dopo il recente rally che ha portato gli indici principali a inanellare numerosi record.

Il benchmark S&P 500 è salito in 10 delle ultime 12 sedute, chiudendo su nuovi massimi sei volte negli ultimi sette giorni. Venerdì una spinta al listino è arrivata dai dati sugli occupati di maggio, che hanno indicato un miglioramento delle condizioni economiche pur essendo leggermente inferiori rispetto alle attese.

Anche se la tendenza rialzista di Wall Street sembra intatta gli operatori potrebbero avere bisogno di nuovi catalizzatori per mantenere la spinta.

L'attenzione resterà rivolta anche all'indice di volatilità CBOE che venerdì è sceso al livello più basso da febbraio 2007. L'indicatore "della paura" è circa la metà della media storica, fattore che alcuni analisti temono possa essere letto come un segnale che il mercato non sta completamente prezzando alcuni elementi che potrebbero far deragliare il rally.

Intorno alle 13,30 italiane il futures sul Dow Jones sale di un frazionale 0,01%, quello sull'S&P 500 cede lo 0,11% mentre quello sul Nasdaq arretra dello 0,08%.

Debole l'obbligazionario con i treasuries decennali che scendono di 7/32 e rendono il 2,62% e i trentennali in calo di 9/32 con un rendimento del 3,45%.

Tra i titoli in evidenza:

APPLE potrebbe registrare un'intensa attività oggi, prima seduta dopo uno split azionario sette-a-uno. Prima dell'inizio ufficiale delle negoziazioni il titolo sale dello 0,2% ed è il più trattato sul Nasdaq. Inoltre venerdì il Nikkei ha scritto che Apple si sta preparando a lanciare a ottobre il suo primo dispositivo indossabile, puntando a produrre da 3 a 5 milioni di smartwatch al mese.

TYSON FOODS ha avuto la meglio su PILGRIM'S PRIDE nella battaglia per la conquista di HILLSHIRE BRANDS , il produttore delle salsicce Jimmy Dean, secondo una fonte vicina alla situazione.   Continua...