Borsa Milano in rialzo in prime battute, Mps non fa prezzo

lunedì 9 giugno 2014 09:28
 

MILANO, 9 giugno (Reuters) - Piazza Affari muove in rialzo nelle prime battute, in una seduta caratterizzata dall'avvio di tre aumenti di capitale, tra cui quello da 5 miliardi di Mps.

Le azioni dell'istituto di Siena non riescono a fare prezzo nelle prime battute e segnano un prezzo indicativo di 1,84 euro rispetto a un prezzo rettificato di 1,54 euro. I diritti sono in asta di volatilità dopo aver segnato un ultimo prezzo a 20,7 euro, in calo del 10,4% rispetto al prezzo rettificato di 23,1 euro.

Secondo quanto comunicato da Borsa Italiana, dal momento che il titolo Mps non fa prezzo, l'indice sta conteggiando il valore rettificato.

Intorno alle 9,25 italiane, il FTSE Mib sale dello 0,6%, mentre l'All Share guadagna lo 0,48%.

Tra gli altri titoli al primo giorno di aumento di capitale, POP SONDRIO perde il 2% dopo essere partita in rialzo e ITALCEMENTI cede l'1,7%.

Positive le banche, con guadagni superiori all'1% per UNICREDIT e INTESA SP.

TELECOM ITALIA è il miglior titolo del listino principale con un rialzo di oltre il 2%.

Debole ENI in sintonia con il settore.

  Continua...