Mps, Mansi spera che patto parasociale diventi polo di aggregazione

venerdì 4 aprile 2014 18:58
 

CORTONA (Arezzo), 4 aprile (Reuters) - Il presidente della Fondazione Monte dei paschi di Siena, Antonella Mansi, si augura che intorno al patto di sindacato della banca si uniscano nuovi investitori che potrebbero arrivare con l'aumento di capitale.

"Ci auguriamo che questo patto possa diventare un polo di aggregazione per il futuro", ha detto Mansi parlando con i giornalisti a margine di un convegno a Cortona.

Il presidente della Fondazione ha poi aggiunto che ogni valutazione sui possibili nuovi aderenti sono oggi comunque "premature a andranno fatte quando conosceremo i nuovi azionisti, dopo l'aumento di capitale".

La banca ha in programma un aumento di capitale che partirà dopo il 12 maggio.

L'accordo parasociale lega l'Ente senese ai due fondi Fintech e Btg Pactual. Al patto è stato apportato il 9% del capitale sociale e prevede scadenze rispettivamente dopo 24 e 16 mesi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia