Cemento, Lafarge e Holcim in trattative avanzate per fusione

venerdì 4 aprile 2014 17:39
 

PARIGI/ZURIGO, 4 aprile (Reuters) - Il produttore di cemento francese Lafarge e quello svizzero Holcim sono in trattative avanzate per una possibile fusione ma non è stato ancora raggiunto un accordo che potrebbe portare alla creazione di un colosso del settore da oltre 50 miliardi di dollari di capitalizzazione.

"Lafarge e Holcim ritengono che, data la forte complementarietà dei loro portafogli e la vicinanza culturale tra le due società, c'è una logica nel considerare un tale fusione, la cui attuazione comporterebbe effetti positivi sia per i clienti, i dipendenti e gli azionisti di entrambi i gruppi", scrive Lafarge in una nota.

In una nota separata Holcim ha precisato che le discussioni sono in fase avanzata in vista di una fusione.

I comunicati sono stati diffusi dopo le indiscrezioni di oggi che hanno spinto in forte rialzo i due titoli.

Alle 17,30 Lafarge è in rialzo dell8,1% mentre Holcim, guadagna il 6,86%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia