Banche,deve ripartire mercato secondario credito on-the-counter-Profumo

venerdì 4 aprile 2014 16:14
 

MILANO, 4 aprile (Reuters) - Bisogna far ripartire un mercato secondario del credito che sia on-the-counter e trasparente.

Lo ha detto il presidente di Monte dei Paschi Alessandro Profumo a margine del convegno Ambrosetti.

"Penso che sia assolutamente fondamentale far ripartire un mercato secondario del credito che sia on-the-counter. Sono abbastanza convinto che per l'Europa Continentale in cui il sistema bancario ha un ruolo molto forte e siamo troppo bancocentrici dobbiamo disintermediarci e per farlo anche il mercato delle cartolarizzazioni on-the-counter e trasparente con tutte le regole per la quotazione penso sia fondamentale", ha spiegato Profumo.

Il sistema bancario italiano oggi "ha circa 120 euro di prestiti ogni 100 euro di depositi e questo differenziale, che si chiama funding gap, o viene finanziato dal mercato o come successo durante la crisi dalla Bce", ha proseguito Profumo. "Finanziare il mercato significa poterlo smobilizzare e peraltro ci sono investitori che hanno interesse ad avere carta di questo tipo".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia