Borsa Milano lieve rialzo, bene Pirelli, perde terreno Saipem

venerdì 4 aprile 2014 11:47
 

MILANO, 4 aprile (Reuters) - Piazza Affari parte poco mossa, con il resto d'Europa in vista dei dati sull'occupazione Usa di oggi e dopo l'apertura ufficiale di ieri allo strumento del 'quantitative easing' da parte del presidente della Bce Mario Draghi.

Il mercato è cauto con gli indici che fluttuano da qualche giorno sui massimi da metà 2011.

I dati sugli occupati non agricoli, che saranno diffusi nel primo pomeriggio, dovrebbero segnare a marzo un'accelerazione dopo la debolezza dell'economia legata all'inverno particolarmente rigido negli Usa.

Alle 11,30 l'indice FTSE Mib e l'Allshare salgono dello 0,1%.

Scambi a 1,1 miliardi di euro.

L'indice europeo FTSEurofirst sale dello 0,1%.

Bene FIAT, ma fanno meglio gli altri titoli legati al settore auto, dopo l'upgrade di Ubs sul gruppo di Torino a BUY con un prezzo obiettivo a 10 euro. I dati recenti sui volumi in Europa sono più positivi delle attese, dice la nota della banca di investimento.

BREMBO e PIRELLI salgono di circa il 3%.   Continua...