PUNTO 1-Alitalia, a giorni negoziato su piano industriale con Etihad -Del Torchio

giovedì 3 aprile 2014 15:13
 

(Aggiunge dettagli, Miccichè)

ROMA, 3 aprile (Reuters) - La compagnia del Golfo Etihad avvierà a breve con Alitalia un negoziato che potrebbe portarla a entrare nel capitale della compagnia italiana in perdita sulla base di un nuovo piano industriale, ha detto oggi l'amministratore delegato Gabriele Del Torchio.

"Ad oggi la due diligence è praticamente conclusa. Adesso stiamo aspettando solo di vederci per approfondire i temi ed entrare nella fase negoziale", ha detto Del Torchio a margine di una cerimonia a Venezia secondo quanto confermato da una portavoce.

"Credo che tra qualche giorno potrebbe esserci qualcosa di significativo", ha aggiunto Del Torchio.

A Milano, Gaetano Miccichè, direttore generale Intesa SanPaolo, uno dei principali azionisti di Alitalia, ha detto che "domani potrebbe arrivare l'offerta".

L'anno scorso Alitalia è stata oggetto di un rafforzamento finanziario da 500 milioni di euro sotto la regia del governo che ha messo in campo Poste Italiane, 100% Tesoro, con 75 milioni di euro.

Nei mesi scorsi, fonti vicine alla situazione, avevano detto che la compagnia araba era interessata a rilevare fino al 40% di Alitalia ma sottolineato anche come i 900 milioni di debito accumulati e l'eccessivo numero di addetti del gruppo italiano (14.000) fossero elementi di forte preoccupazione.

Per Etihad l'ingresso in Alitalia significherebbe estendere in modo significativo il suo network in Europa dove è già presente con un 30% di Air Berlin.

Fonti bancarie e industriali hanno detto che Etihad ha sul tavolo un progetto di fusione tra il vettore tedesco e Alitalia per generare sinergie e preservare i diritti di traffico internazionale di Air Berlin.   Continua...