PUNTO 1-Bce pronta a misure non convenzionali contro bassa inflazione

giovedì 3 aprile 2014 15:17
 

(Riscrive con dichiarazioni Draghi in conferenza stampa)

FRANCOFORTE, 3 aprile (Reuters) - La Bce non esclude un ulteriore allentamento delle condizioni monetarie, utilizzando anche strumenti non convenzionali per combattere la bassa inflazione, ma per ora le aspettative sui prezzi rimangono saldamente ancorate e la ripresa economica, per quanto modesta, procede in linea con le precedenti valutazioni.

Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi nella conferenza stampa seguita al meeting odierno della banca centrale, che ha lascito invariati i tassi di interesse.

"Il direttivo della Bce è unanime nel suo impegno ad utilizzare strumenti non convenzionali che rientrano nel proprio mandato con l'obiettivo di affrontare efficacemente i rischi di un periodo di bassa inflazione troppo prolungato" ha affermato Draghi.

Nonostante il nuovo calo mostrato dall'inflazione della zona euro, scesa in marzo, allo 0,5%, il livello più basso dal novembre 2009, la Bce continua dunque a non vedere l'urgenza di un nuovo intervento espansivo e, pur tenendo caldi i motori della banca centrale, Draghi si limita per ora a ribadire una retorica decisamente accomodante.

BCE HA DISCUSSO QUANTITATIVE EASING

Draghi ha spiegato che i rischi di deflazione restano bassi, anche se destinati ad aumentare quanto più a lungo l'inflazione rimarrà su livelli bassi. Secondo il numero uno della Bce l'inflazione armonizzata della zona euro dovrebbe confermarsi bassa nei prossimi mesi - anche se è previsto un rimbalzo in aprile in parte dovuto alla Pasqua - ma poi risalire gradualmente nel corso del 2015 fino ad avvicinarsi alla soglia del 2% nel 2016.

Draghi ha sottolineato che Francoforte non ha ancora esaurito le misure non convenzionali a sua disposizione, sottolineando che tra queste rientra anche il 'quantitative easing', ovvero la possibilità da parte della Bce di procedere all'acquisto di titoli di Stato, un'opzione che, insieme al taglio dei tassi, è stata discussa esplicitamente nel meeting odierno.   Continua...