3 aprile 2014 / 11:49 / 3 anni fa

Wall Street - Stocks to watch del 3 aprile

NEW YORK, 3 aprile (Reuters) - I futures sugli indici dell'azionario Usa preannunciano al momento un'apertura in lieve rialzo per Wall Street ma gli occhi sono puntati sul dato delle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, ormai ritenuti un indicatore importante per lo stato di salute della prima economia mondiale.

Le attese Reuters convergono su un incremento a 317.000 unità contro le 311.000 della settimana precedente.

In agenda anche la bilancia commerciale di febbraio con le attese che puntano a un lieve miglioramento del deficit a 38,5 miliardi di dollari.

Gli investitori valuteranno anche la portata delle dichiarazioni del presidente della Fed di San Francisco John Williams che in un'intervista a Reuters nella tarda serata di ieri ha affermato che la Fed dovrebbe alzare i tassi dalla seconda metà del 2015 e in modo graduale.

Ieri l'S&P 500 ha segnato un nuovo massimo storico di seduta a 1.890,90 punti chiudendo in rialzo dello 0,29%, il Dow Jones ha terminato la seduta a +0,24%, il Nasdaq +0,20%.

Intorno alle 13,30 italiane il futures Dow Jones sale dello 0,14%, quello sull'S&P 500 dello 0,10%, quello sul Nasdaq dello 0,18%.

L'obbligazionario vede i treasuries decennali in rialzo di 2/32 con un rendimento del 2,794% e i trentennali guadagnare 7/32 rendendo il 3,634%.

I titoli in evidenza:

JUNIPER NETWORKS ha annunciato l'intenzione di ridurre del 6% la forza lavoro globale e di volersi focalizzare sui business ad alto tasso di crescita.

Secondo quanto riportato dal New York Times, le autorità federali hanno aperto un'inchiesta su uan presunta frode fiscale da 400 milioni di dollari che riguarda una filiale messicana di CITIGROUP. Già a fine febbraio il colosso Usa aveva scoperto una frode per almeno 400 milioni legata a impieghi non regolari nella divisione messicana Banamex e aveva dichiarato che i dipendenti potevano essere coinvolti.

BLACKSTONE e CARLYLE GROUP intendono lanciare un'offerta sulla società di packaging di Singapore Goodpack, che ha una capitalizzazione di borsa di circa 1 miliardo di dollari, secondo fonti vicine alla situazione.

VIVUS INC è scivolata del 6% nel preborsa dopo la bocciatura a 'underweight' da 'neutral' da parte del broker Piper Jaffray.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below