Generali riscoperta in borsa grazie a quadro tecnico positivo

giovedì 3 aprile 2014 11:28
 

MILANO, 3 aprile (Reuters) - Generali in forte rialzo in borsa in un movimento di riscoperta del titolo legato a fattori prettamente tecnici.

"Non ci sono notizie particolari che abbiano fatto scattare il rialzo. Era un titolo rimasto indietro rispetto al mercato e ai competitor, da ieri è stato un po' riscoperto", dice un trader.

A far scattare gli acquisti, secondo un analista tecnico, la rottura ieri in aprtura dei 16,30 euro. "Dopo un doppio minimo a 15,60 euro, ieri il trend di lungo periodo si è riportato in fase positiva e il titolo ha iniziato a salire con volumi intensi. Oggi continua con scambi ancora più importanti. Il primo target è a 17 euro, poi l'obiettivo è 17,40 e 17,70 euro", spiega.

Intorno alle 11,20 Generali sale del 2,86% a 16,9 euro dopo aver superato il +3% a 16,96 euro. I volumi, pari a 7,7 milioni di euro, sono già superiori alla media registrata da un'intera seduta negli ultimi 5 giorni (7 milioni; 8,1 milioni la media a 30 giorni). Il settore assicurativo in Europa sale dello 0,25%, l'indice milanese FTSEMib, di cui Generali è oggi il titolo nettamente più forte, avanza dello 0,6%.

Ieri era salito dell'1,1% in un mercato negativo.

La controllata Banca Generali guadagna intanto dello 0,84% dopo aver annunciato ieri a mercati chiusi una raccolta netta positiva nel mese di marzo per 280 milioni. Un dato che gli analisti giudicano in linea o leggermete superiore alle loro stime.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia