PUNTO 5-Unicredit colloca bond 3 anni variabile da 1,25 mld, 3mE+98 pb

giovedì 3 aprile 2014 14:24
 

(Aggiunge cedola)

MILANO/LONDRA, 3 aprile (Reuters) - Unicredit ha collocato stamane un bond senior a tre anni a tasso variabile dell'importo di 1,25 miliardi di euro, raccogliendo ordini per oltre 2 miliardi.

Secondo quanto riferiscono i lead manager dell'operazione l'obbligazione è stata prezzata a reoffer 99,911, con un rendimento fissato a 98 punti base sopra il tasso euribor a 3 mesi, dopo una prima indicazione, questa mattina, in area 105 pb, poi abbassata in area 100 pb.

"Lo spread di 98 punti rappresenta il livello più stretto conseguito da un'emissione senior di una banca italiana sul mercato istituzionale da inizio 2010" sottolinea uno dei collocatori del bond.

La cedola del bond - che ha scadenza aprile 2017 - è pari a 95 punti base sopra l'euribor trimestrale.

L'emissione è stata gestita da Deutsche Bank, Goldman Sachs, Morgan Stanley e dalla stessa Unicredit.

Unicredit ha rating Baa2 per Moody's, BBB per S&P e BBB+ per Fitch.

RIFINANZIAMENTO BOND 2014 COMPLETATO   Continua...