Rcs, decideremo se restare in base a risultati - Pesenti

mercoledì 2 aprile 2014 18:05
 

MILANO, 2 aprile (Reuters) - La famiglia Pesenti deciderà se restare nel capitale di Rcs in base ai risultati del gruppo.

Lo ha detto Carlo Pesenti, AD di Italcementi ed ex consigliere di Rcs a margine di un convegno Ispi.

"Siamo usciti dal Cda. Siamo investitori come tutti gli altri. Guardiamo i comunicati dell'azienda, i risultati e le performance. Poi decideremo se mantenere l'investimento o no. Siamo forse più liberi da questo punto di vista", ha detto.

Pesenti ha lasciato il Cda di Rcs lo scorso febbraio per concentrarsi nelle attività core della famiglia, dopo aver espresso il suo dissenso su alcune misure varate dal consiglio e il suo rammarico per la mancanza di coesione dell'azionariato.

Pesenti ha detto poi di non avere azioni di risparmio di Rcs , per le quali è stata proposta la conversione. Questo potrebbe comportare una diluizione della quota del 3,8% detenuto tramite Italmobiliare. "E' un fatto tecnico", ha commentato.

Il consigliere di Rcs Piergaetano Marchetti, anch'egli presente al convegno, si è limitato a dire che in Cda il clima è "buono".

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia